RICERCA BLOG

Ricerca personalizzata
Si è verificato un errore nel gadget

Archivio blog

Post più popolari

sabato




Il mercato del contraffatto é purtroppo in continua ascesa. Negli ultimi anni in particolare la produzione e soprattutto l’importazione di prodotti falsi in Italia e nell’Europa in genere ha avuto un forte incremento. Però rispetto agli anni passati quando i prodotti contraffatti erano per lo più beni di lusso, ora non vi é settore che non sia toccato da tale fenomeno. La contraffazione danneggia tutti, indistintamente, e non solo le aziende produttrici. Certo forse le aziende produttrici sono quelle che pensiamo più colpite dal fenomeno perché ci immaginiamo il calo del fatturato ma minori vendite significano minori posti di lavoro e dunque disoccupazione crescente. Tuttavia i problemi della contraffazione non si fermano a questo, anche chi acquista un prodotto contraffatto ne risente. Certo inizialmente avrà un beneficio in termini economici visto che i prodotti illegali costano meno degli originali ma poi si troverà a fronteggiare tutta una serie di disagi.  

Contraffazione nel settore audio

Pensiamo, per esempio, al mondo dei prodotti audio. Un prodotto audio contraffatto:
  • Essendo composto di parti elettriche potrebbe essere fonte di guasti elettrici, capaci anche – come purtroppo tante volte é capitato – di generare incendi, dovuti al facile surriscaldamento delle protezioni.
  • Avendo superfici dipinte a vernice, potrebbe causare avvelenamenti o allergie poiché non vi sono garanzie che i prodotti utilizzati per produrre le vernici fossero in linea con le normative vigenti e quasi certamente non lo saranno.
  • Avrà quasi sicuramente una durata inferiore rispetto a un prodotto originale, quindi il minor costo dell’oggetto andrebbe valutato anche in proporzione alla sua minore possibilità di uso nel tempo, mentre sappiamo che un prodotto originale tende a durare anni e anni pur essendo sollecitato parecchie volte.
  • Fornirà prestazioni inferiori rispetto all'originale, e per un prodotto audio le prestazioni rappresentano il cuore del prodotto stesso. Alla fin fine comprare un prodotto audio che ci fornisce una qualità audio inferiore é come comprare una ferrari col motore di una cinquecento, che ce ne faremmo della sola carrozzeria peraltro tante volte mal riprodotta?
  • Sarà privo di qualsiasi assistenza tecnica. Dunque se avremo bisogno di un intervento di riparazione dovremo semplicemente gettare l’intero oggetto, perdendo tutti i soldi spesi, poiché non vi sarà alcun centro tecnico al quale fare riferimento.
  • Sarà privo di garanzia, con impossibilità di chiedere una sostituzione o il rimborso dei soldi in caso di malfunzionamento dell’oggetto.
  Di certo non vogliamo creare panico, ma semplicemente dire che un prodotto contraffatto non è utile a nessuno. Per essere sicuri di comprare un prodotto originale, Vi consigliamo di utilizzare i canali di vendita consueti affidandovi a rivenditori autorizzati, di diffidare dei prezzi troppo bassi, e, se acquistate su internet, di utilizzare venditori che abbiano anche una stabile organizzazione di vendita oppure conosciuti e recensiti da altri utenti, come per esempio HiFiprestige.
domenica

Oggi parliamo delle Sennheiser ie80 aggiornamento del modello i8 uscito lo scorso anno che è stato recensito su digitale.tech qui.



Le cuffie non sembrano cosi diverse e offrono funzionalità simili anche se in questo caso non è presente il microfono che magari verrà inserito nelle ipotetiche ie 80i..
Esteticamente sono simili alle alle i8,qui è stata aggiunta una piastra di metallo
spazzolato,e la colorazione marrone molto scuro.
Il cavo è rimovibile quindi può essere sostituito molto facilmente senza buttare tutte le cuffie…poi con quello che costano…e termina con un jack ad L molto resistente.
Il cavo è normale quindi senza tecnologia antigroviglio delle monster ,ma forse perchè  molto liscio non ci sono problemi in questo senso.
Le cuffie vengono fornite di molti gommini e l’isolamento acustico è molto buono ma non ai livelli per es delle shure se535.
All’interno della confezione troverete anche un paio di ganci per tenerle in posizione per esempio quando fate jogging.
La qualità audio è a livelli molto alti con una chicca,potrete scegliere la potenza dei bassi con una piccola vite sulle cuffie.Anche azionandolo in posizione massima non perderete il dettaglio senza fenomeni di distorsione a patto che la fonte audio sia di qualità..
Non sembrano esserci cmq sostanziali novità rispetto alle i8 quindi l’acquisto è consigliato a chi non possiede questo modello
Come per le i8 vi sono in commercio modelli falsi,con questa guida spero di aiutarvi
in basso originale i bordi sono perfetti
fake vs real sennheiser ie80 -
in basso falso ,la lettera cerchiata in giallo è troppo vicina alle altre scritte,inoltre il contorno non è regolare
fake vs real sennheiser ie80 -001
in basso come potete vedere le scritte non sono nella stessa posizione
fake vs real sennheiser ie80 -
in basso nelle false il marchio sembra stampato
fake vs real sennheiser ie80 -001
in basso nelle false la s è leggermente diversa
fake vs real sennheiser ie80 -002
Anche se queste cuffie sono uscite ormai da un pò di tempo sul mercato, pubblico una breve guida fotografica per distinguere le originali dalle false.


Quelle cerchiate di rosso sono le false
non credo ci bisogno di commenti le foto sono piuttosto chiare

fake vs real akg k340 -fake vs real akg k340 -001fake vs real akg k340 -002fake vs real akg k340 -003fake vs real akg k340 -004fake vs real akg k340 -005fake vs real akg k340 -006

benvenuti

SE VOLETE CONTATTARMI UTILIZZATE LA MAIL VISIBILE SE CLICCATE SUL PULSANTE DONAZIONI

Se vuoi lasciare una donazione Paypal per far crescere il blog clicca sul link sottostante .

donazioni

Feed RSS

http://www.wikio.it

Consigliati